Mountain Bike

Colombo firma a Snowshoe l’ultima gara di Coppa del mondo U23

Schurter conquista per la settima volta la generale di CdM ed emula il francese Absalon

Colombo firma a Snowshoe l’ultima gara di Coppa del mondo U23
Il ticinese Filippo Colombo lanciato sul traguardo.

Colombo firma a Snowshoe l’ultima gara di Coppa del mondo U23

Il ticinese Filippo Colombo lanciato sul traguardo.

Colombo firma a Snowshoe l’ultima gara di Coppa del mondo U23
Filippo Colombo raggiante per il successo.

Colombo firma a Snowshoe l’ultima gara di Coppa del mondo U23

Filippo Colombo raggiante per il successo.

Filippo Colombo non finisce di stupire. Dopo aver conquistato l’argento ai Mondiali U23 in Canada, il corridore del VC Tamaro si aggiudica l’ultima tappa della Coppa del mondo a Snowshoe (USA), nella Virginia occidentale, precedendo lo spagnolo Estape e il tedesco Brandl. Per Colombo il secondo posto nella generale dietro al romeno Vlad Dascalu. Il campione del mondo a Mont-Saint-Anne si è stavolta piazzato quarto. A Snowshoe doppio successo nella categoria élite per Nino Schurter. Il grigionese firma lo short-track e conquista per la settima volta la generale di CdM pareggiando il primato del francese Julien Absalon. Poi chiude l’ultima gara dietro al connazionale Lars Foster. In campo femminile trasferta americana amara per Jolanda Neff. La sangallese, solo 11. nell’ultima gara (vinta dalla francese Pauline Ferrand Prévot) è stata superata nella generale dall’americana Kate Courtney (5. ieri) mancando così la conquista della sua quarta coppa del mondo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1