IL CLUB DEI 30

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

È il Segretario di Stato Roberto Balzaretti l’ultimo membro ammesso nel Club: durante un piacevole incontro ci parla del suo rapporto con lo sport e della sua missione diplomatica tra Berna e Bruxelles

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità
Fotografie di Gabriele Putzu

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

Fotografie di Gabriele Putzu

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

Con l’Europa stiamo disputando una partita che deve finire in parità

Un acrobata capace di stare in equilibrio sul delicato filo che unisce la Svizzera e l’Unione europea. È questa l’immagine che ci viene in mente pensando alla figura di Roberto Balzaretti, 54 anni, un momò che vanta una solidissima carriera diplomatica, trascorsa soprattutto a cucire i rapporti tra il nostro Paese e l’UE. A Bruxelles tutti conoscono Balzaretti e lui conosce tutti:...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1