Derby, atto secondo: la parola a un doppio ex

Basket

Marco Magnani, già giocatore di Massagno e Lugano, lancia gara-2 dei quarti di finale in programma domani all’Istituto Elvetico

Derby, atto secondo: la parola a un doppio ex
© CdT/Chiara Zocchetti

Derby, atto secondo: la parola a un doppio ex

© CdT/Chiara Zocchetti

È già tempo di gara-2 nei quarti di finale dei playoff. Domani sera all’Elvetico (ore 19.30), Lugano Tigers e SAM Massagno torneranno a sfidarsi a due giorni dal primo atto, un match a senso unico (107-68) che ha regalato alla Spinelli – come da copione – il vantaggio nella serie e la possibilità di chiudere presto il discorso qualificazione. Gara-1 ha avuto anche uno spettatore (in realtà due, come scopriremo) particolarmente legato a entrambe le squadre ticinesi, avendoci trascorso tanti anni. Dal divano di casa, Marco Magnani ha seguito la sfida di mercoledì con occhio attento, il cuore diviso e un compagno d’eccezione: «Ero con Derek Stockalper, l’abbiamo guardata insieme. E devo dire che in effetti a un certo punto ci è quasi venuta voglia di rimetterci i calzoncini (ride, ndr.). La differenza...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1