«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

Mountain Bike

Nino Schurter, già otto volte campione del mondo nel cross country, punta sull’Europeo al Monte Ceneri per riscattare l’ultima gara iridata

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»
Il grigionese Nino Schurter pulisce al sua bicicletta in vista dell’Europeo.

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

Il grigionese Nino Schurter pulisce al sua bicicletta in vista dell’Europeo.

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

«Devi batterti al massimo anche se non hai fortuna»

Arriva da un Mondiale deludente. Ma, almeno in parte, lo ha già dimenticato. Ora Nino Schurter ha la testa tutta rivolta sulla gara élite dell’Europeo che si svolge oggi sul percorso del Monte Ceneri.

Quando un campione olimpico, otto volte campione del mondo, conclude al nono posto la gara iridata di cross country, è inevitabile porsi qualche domanda. Cosa è successo? Ci sono spiegazioni? Qualcosa non è funzionato nello scorso fine settimana a Leogang? Il 34.enne grigionese è un tipo tranquillo, potremmo anche dire particolarmente riflessivo. Parla attraverso la mascherina e ripercorre le ultime settimane nelle quali di fatto non ha brillato. A detta sua, viste le circostanze, ha comunque raccolto risultati più che onorevoli.

Non mollare mai

«Ci sono momenti in cui tutto ti riesce più o meno...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1