Ciclismo

Festa doppia per Primoz Roglic al Tour de Romandie

Lo sloveno si è imposto nella classifica generale finale e anche nella crono conclusiva di Ginevra

 Festa doppia per Primoz Roglic al Tour de Romandie
Primoz Roglic non ha dato scampo alla concorrenza. (Foto Keystone)

Festa doppia per Primoz Roglic al Tour de Romandie

Primoz Roglic non ha dato scampo alla concorrenza. (Foto Keystone)

GINEVRA (aggiornata alle 15.55) - Primoz Roglic ha conquistato per la seconda volta di fila la vittoria finale al Tour de Romandie, la cui edizione 2019 si è conclusa a Ginevra con una cronometro individuale. Lo sloveno ha dominato la corsa a tappe romanda a suo piacimento ed è stato il più veloce di tutti anche nell’odierno esercizio contro il tempo, così che ha festeggiato la sua terza affermazione di giornata di questa settimana. L’elvetico Stefan Küng, che si era aggiudicato la seconda frazione a Morges, lungo i 16,85 chilometro del percorso tracciato nella città di Calvino ha dovuto concedere 22 secondi allo scatenato Roglic e quindi si è dovuto accontentare della sesta piazza.

La classifica finale
1. Primoz Roglic (SLO) 15.25’11’’. 2. Rui Costa (POR) a 49’’. 3. Geraint Thomas (GB) a 1’12’’. 4. Felix Grossschartner (AUT) a 1’13’’. 5. David Gaudu (FRA) a 1’17’’. 6. Steven Kruijswijk (NED) a 1’33’’. 7. Emanuel Buchmann (GER) a 1’35’’. 8. Ilnur Zakarin (RUS) a 2’00’’. 9. Simon Spilak (SLO) a 2’08’’. 10. Michael Woods (CAN) a 2’18’’; seguono gli svizzeri: 12. Mathias Frank a 2’25’’. 21. Sébastien Reichenbach a 3’57’’. 31. Matteo Badilatti a 7’36’’. 41. Simon Pellaud a 11’21’’. 42. Kilian Frankiny a 11’45’’. 43. Danilo Wyss a 11’54’’. 45. Mathias Flückiger a 12’21’’. 47. Roland Thalmann a 13’56’’. 54. Patrick Schelling a 18’46’’. 56. Stefan Küng a 20’18’’. 69. Claudio Imhof a 28’09’’. 78. Michael Albasini a 30’14’’. 85. Silvan Dillier a 34’06’’. 98. Tom Bohli a 45’44’’.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1