Gino Mäder, vittoria da urlo al Giro d’Italia

Ciclismo

Il corridore elvetico si è imposto in solitaria nella sesta tappa - L’ungherese Attila Valter si prende la maglia rosa

Gino Mäder, vittoria da urlo al Giro d’Italia
© EPA/Luca Zennaro

Gino Mäder, vittoria da urlo al Giro d’Italia

© EPA/Luca Zennaro

Lo svizzero Gino Mäder ha vinto in solitaria la sesta tappa del Giro d’Italia, corsa in condizioni meteorologiche molto difficili tra Grotte di Frasassi e San Giacomo (160 km). Per il 24.enne bernese della Bahrain Victorious si tratta del primo grande successo in carriera.

Mäder, inseritosi nella fuga giusta con altri sette corridori, ha resistito al ritorno del gruppo tagliando il traguardo con 12 secondi di vantaggio sul colombiano Egan Bernal. L’ungherese Attila Valter (Groupama- FDj) si è invece impossessato della maglia rosa di leader, con 11 secondi sul belga Remco Evenepoel e 16 sullo stesso Bernal.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1

    Trionfa Carapaz, tappa a Mäder

    ciclismo

    Nell’ultimo appuntamento sulle strade del Tour de Suisse, l’ecuadoriano ha chiuso al quinto posto difendendo la maglia gialla - Il sangallese si è imposto sul traguardo di Andermatt

  • 2
  • 3

    Uran s’impone ad Andermatt

    ciclismo

    Il colombiano ha distanziato la concorrenza di 40 secondi sui 23,2 km della crono con partenza da Sedrun - Terzo Gino Mäder, Carapaz sempre in giallo

  • 4

    Sesta tappa firmata a tavolino da Andreas Kron

    Ciclismo

    Gli organizzatori puniscono il portoghese Rui Costa, autore di una scorrettezza nello sprint a tre a Disentis Sedrun - L’ecuadoriano Carapaz resta al comando del Tour de Suisse

  • 5
  • 1
  • 1