«Gubitosa mi dà spazio e mi chiede di essere un leader»

Basket

L’americano Eric Nottage racconta la sua storia, da un quartiere malfamato di Miami a Massagno: «Questa stagione me la ricorderò per tutta la vita»

«Gubitosa mi dà spazio e mi chiede di essere un leader»
Eric Nottage, playmaker americano della SAM Massagno.

«Gubitosa mi dà spazio e mi chiede di essere un leader»

Eric Nottage, playmaker americano della SAM Massagno.

A Liberty City la vita ti insegna a crescere in fretta. Liberty City è un quartiere di Miami. Circa 19.000 abitanti (dati del 2010) e un tasso di popolazione nera che sfiora il 95% (la più alta del Sud della Florida, dati sempre del 2010). Povertà e violenza. Anche Miami Vice, famosa serie televisiva degli anni ‘80, ha spesso preso il quartiere come ambientazione per le sue storie. Non propriamente d’amore. È qui, tra queste strade, che ha visto la luce nel dicembre del 1994 Eric Nottage, playmaker della Spinelli Massagno.

Lacrime e sorrisi

Ci sono zone su questa terra dove la vita non ha esattamente l’aspetto di un dono. Va guadagnata, tra lacrime e sorrisi. Non lo diciamo noi: «Esatto, è proprio come dicono in “Traning Day”. A Liberty City devi essere forte, non hai alternative. Povertà, violenza,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 2

    La SAM si conferma intrattabile e fa suo anche l’ultimo derby

    Basket

    Non c’è stata partita nella terza sfida cantonale della stagione regolare, con i padroni di casa che hanno allungato il passo fin da subito - I Lugano Tigers hanno abbozzato una risposta grazie alla verve dei propri giovani, ma non è stato sufficiente per evitare l’ennesimo k.o. contro i rivali

  • 3

    Massagno cerca il tris, i Tigers la vendetta

    Basket

    Mercoledì sera a Nosedo va in scena il terzo e ultimo derby della stagione regolare - Oliver Hüttenmoser: «Conosco il mio ruolo, voglio farmi trovare pronto quando Gubitosa chiamerà» - Andrea Bracelli: «Giocare senza avere nulla da perdere potrebbe toglierci una certa pressione»

  • 4

    «Poche gare e tanto allenamento»

    Equitazione

    Fabio Crotta commenta il periodo difficile ancora caratterizzato dalla COVID e dall’herpes equino - Quest’anno il CSI Ascona si terrà dal 9 al 12 settembre

  • 5
  • 1
  • 1