ciclismo

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’australiano della Lotto Soudal batte tutti sul traguardo di Pesaro al termine dello sprint - Conti sempre in rosa - LE FOTO

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

L’ottava tappa del Giro a Caleb Ewan

PESARO – L’australiano della Lotto-Soudal Caleb Ewan si è aggiudicato l’ottava tappa del Giro d’Italia, che ha portato i corridori da Tortoreto Lido a Pesaro dopo 235 km di corsa. L’italiano Valerio Conti conserva la maglia rosa alla vigilia della cronometro di San Marino.

Nello sprint finale Ewan ha rimontato il tedesco Pascal Ackermann per imporsi nettamente davanti al campione d’Italia Elia Viviani. Ackermann, già vincitore di due tappe, ha ottenuto il terzo posto.

Ewan, il piccoletto di 165 centimetri per 67 kg, si è imposto per la seconda volta al Giro. Il 24enne australiano ha colto il suo quarto successo della stagione, ognuno a livello di WorldTour.

Conti affronterà in rosa la nona tappa, una cronometro individuale tra Riccione e San Marino. La strada sale leggermente per una ventina di chilometri, prima che la pendenza si accentui nella parte finale (6,5 %) per arrivare sul traguardo della più vecchia repubblica d’Europa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1