La Gerla ha dettato legge nella gara nazionale di Riva

Bocce

Laura Riso, Susanna Longoni e Anna Giamboni classificate ai primi tre posti del quarto torneo femminile

La Gerla ha dettato legge nella gara nazionale di Riva
Susanna Longoni e Laura Riso, entrambe della Gerla, le due finaliste del torneo di Riva San Vitale.

La Gerla ha dettato legge nella gara nazionale di Riva

Susanna Longoni e Laura Riso, entrambe della Gerla, le due finaliste del torneo di Riva San Vitale.

Domenica è stato archiviato il quarto appuntamento nazionale femminile dei cinque rimasti in calendario dopo lo stravolgimento dovuto al coronavirus. Resta soltanto il torneo di Höri, in programma il prossimo 15 novembre, per il quale la Federazione svizzera lancia un appello alla partecipazione ricordando che il termine utile per potersi iscrivere è stato eccezionalmente prorogato fino a domani, mercoledì 21 ottobre.

La forza del club luganese

Il Club luganese ha letteralmente dominato la gara piazzando tre sue giocatrici ai primi tre posti. Anche la quarta, Samanta Ferrazzini, si è ben difesa qualificandosi per gli ottavi e soccombendo solamente sotto i colpi, 5 a 9, della nipotina Laura. Ha vinto Laura Riso, venticinque anni, alcuni dei quali trascorsi sui podi sportivi. Il suo abbrivo non...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1