basket

La Svizzera sconfitta in Islanda

Clint Capela e compagni sono stati battuti per 83-82 nella seconda partita del terzo turno di pre-qualificazione per l’Euro 2021

La Svizzera sconfitta in Islanda
L’allenatore della Svizzera, Gianluca Barilari. (Foto Keystone)

La Svizzera sconfitta in Islanda

L’allenatore della Svizzera, Gianluca Barilari. (Foto Keystone)

REYKJAVIK – Due ispirazioni di Martin Hermannsson hanno permesso all’Islanda di venire a capo della Svizzera, battuta sulla sirena 83-82 in occasione della sua seconda partita del terzo turno di pre-qualificazione per l’Euro 2021. Una sconfitta che Clint Capela e compagni avrebbero potuto evitare.

In vantaggio per la maggior parte dell’incontro, la Svizzera non è riuscita a preservare il capitale iniziale di 12 punti, ritrovandosi sopraffatta nel “money time”. La selezione di Gianluca Barilari ha faticato a contenere il gigante Tryggvi Hlinason (215 cm), così come Martin Hermannsson.

La star degli islandesi ha tirato fuori il coniglio dal cilindro negli ultimi istanti dell’incontro.

Il titolo di migliore degli svizzeri va a Jonathan Kazadi, con 23 punti, 7 rimbalzi e 2 assist. Clint Capela, un po’ più discreto di quanto di ci si potesse aspettare ha firmato 13 punti e 7 rimbalzi.

Questa sconfitta, una settimana dopo la vittoria contro il Portogallo a Friburgo, non è tragica, visto che tutti i pretendenti contano 3 punti in classifica. Mercoledì la Svizzera andrà in Portogallo prima di ospitare, il mercoledì successivo, l’Islanda. Solo il primo posto del gruppo H offre il diritto di partecipare alle qualificazioni dell’Euro 2021.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
    beach volley

    Heidrich/Vergé-Dépré in finale al Mosca

    Le due ragazze elvetiche domenica giocheranno l’atto conclusivo della tappa del World Tour nella capitale russa affrontando la coppia brasiliana Taiana Lima/Talita

  • 2
    Ciclismo

    Uno come Gimondi non morirà mai

    Era simbolo di un’Italia felice e ancora in bianco e nero, ha concluso la sua corsa in Sicilia per un malore – Campione dal talento purissimo, ebbe il privilegio di trovare sulla sua strada il Cannibale Eddy Merckx

  • 3
  • 4
    Sport

    È morto Felice Gimondi

    Lutto nel mondo del ciclismo italiano: l’ex campione bergamasco è morto stasera dopo un malore, mentre si trovava in vacanza in Sicilia - LE FOTO

  • 5
    Corsa d’orientamento

    Simona Aebersold d’argento nella middle

    Sul podio lungo anche Sabine Hauswirth, che dietro alla russa Natalia Gemperle e alla finlandese Venla Harju, medagliate di bronzo a pari merito e all’altra finlandese Marika Teini si piazza al sesto rango - Delude la ticinese Elena Roos - al 28. posto - che puntava ad entrare nelle top ten

  • 1