Ora la chiamata al voto decisiva per i titoli del 2019

Miglior sportivo ticinese

Scelti i venti candidati che si giocheranno il riconoscimento nelle categorie élite e giovani speranze

Ora la chiamata al voto decisiva per i titoli del 2019
L’orientista Elena Roos è stata la preferita lo scorso anno per quel che riguarda gli sportivi dell’élite. (Foto Chiara Zocchetti)

Ora la chiamata al voto decisiva per i titoli del 2019

L’orientista Elena Roos è stata la preferita lo scorso anno per quel che riguarda gli sportivi dell’élite. (Foto Chiara Zocchetti)

Da 39 atleti a 20: il pubblico ha scelto - con 13.000 è più voti espressi online su www.aiutosport.ch - i dieci candidati di ogni categoria (élite e giovani speranze) che accedono alla fase finale per l’assegnazione del titolo di Miglior sportivo ticinese del 2019. I nomi dei vincitori verranno svelati lunedì 4 novembre in occasione della serata finale di premiazione in programma al Palazzo dei Congressi di Lugano.

Per quel che riguarda gli élite, i prescelti sono Luca Bernaschina (atletica), Ajla Del Ponte (atletica), Filippo Ammirati (canottaggio), Tobia Pezzati (corsa d’orientamento), Roberdo Delorenzi (corsa in montagna), Ilaria Käslin (ginnastica artistica), Nicole Bullo (hockey su ghiaccio), Michael Fora (hockey su ghiaccio), Filippo Colombo (mountain bike) e Murat Pelit (sport e andicap).

Per la categoria delle giovani speranze i beniamini del pubblico che accedono alla finale sono invece Emma Piffaretti (atletica), Neel Bianchi (canottaggio), Olivia Negrinotti (canottaggio), Elisa Bertozzi (corsa d’orientamento), Alessia Pagnamenta (ginnastica artistica), Timothy Rossetti (ginnastica artistica), Noè Ponti (nuoto), Isabella Albertoni (pattinaggio artistico), Simone Santoro (sci alpino) e Sasha Caterina (triathlon).

I finalisti possono essere nuovamente votati su www.aiutosport.ch fino al 28 ottobre 2019 e affinché il voto sia valido occorre indicare quattro preferenze. Nel computo finale le preferenze del pubblico varranno il 50% e l’altro 50% sarà a disposizione di una giuria neutrale composta da giornalisti sportivi e rappresentanti dei partner.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1