Basket

Roberto Kovac: «Non ci resta che sperare»

La strada verso gli Europei è tutta in salita per la Svizzera, ma il ticinese confida nell’Islanda

Roberto Kovac: «Non ci resta che sperare»
Roberto Kovac in azione contro il Portogallo (Foto Lucie Gertsch/Swiss Basketball).

Roberto Kovac: «Non ci resta che sperare»

Roberto Kovac in azione contro il Portogallo (Foto Lucie Gertsch/Swiss Basketball).

«Adesso vogliamo vincere». Lo diceva Giancarlo Sergi, presidente di Swiss Basketball, alla vigilia delle pre-qualificazioni ad Euro 2021. A tre quarti del cammino, però, la strada si è fatta tutta in salita. La secca sconfitta subita mercoledì in Portogallo (84-68) ha tolto il destino dalle mani dei rossocrociati. Se sabato i lusitani andranno ad imporsi in Islanda, saranno loro...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 2
  • 3
    Corsa d’orientamento

    Svizzera d’argento in staffetta

    Il bilancio rossocrociato dei primi mondiali esclusivamente boschivi è di 4 medaglie: due arrivate da Simona Aebersold (bronzo nella long e argento nella middle), una da Daniel Hubmann (bronzo nella long) e l’ultima, d’argento, conquistata da Sabine Hauswirth, ancora la Aebersold e Julia Jakob in staffetta

  • 4
    beach volley

    Heidrich/Vergé-Dépré in finale al Mosca

    Le due ragazze elvetiche domenica giocheranno l’atto conclusivo della tappa del World Tour nella capitale russa affrontando la coppia brasiliana Taiana Lima/Talita

  • 5
    Ciclismo

    Uno come Gimondi non morirà mai

    Era simbolo di un’Italia felice e ancora in bianco e nero, ha concluso la sua corsa in Sicilia per un malore – Campione dal talento purissimo, ebbe il privilegio di trovare sulla sua strada il Cannibale Eddy Merckx

  • 1