Silva e Faraci tornano sul ring

Pugilato

La grande boxe ticinese torna sul ring sabato nell’ambito della Faido Boxing Night - La manifestazione, organizzata dal preparatore atletico bellinzonese Antonio Liucci, prevede sei match tra pugili dilettanti e altri sei nella categoria dei professionisti

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring

Silva e Faraci tornano sul ring
Ricardo Silva e Davide Faraci tornano sul ring a Faido con tanti talenti di casa nostra. Organizzano Antonio Liucci e Toni Barbera con la supervisione tecnica del maestro Giovanni Laus.  ©AL

Silva e Faraci tornano sul ring

Ricardo Silva e Davide Faraci tornano sul ring a Faido con tanti talenti di casa nostra. Organizzano Antonio Liucci e Toni Barbera con la supervisione tecnica del maestro Giovanni Laus.  ©AL

Riuscirà l’abile guardia destra ticinese Ricardo Silva - attuale campione svizzero dei pesi welter (19-2-2) - ad avere la meglio sul coriaceo pugile georgiano Rati Migriauli? E il mediomassimo italo-svizzero Davide Faraci (42esimo nella classifica mondiale e con un palmares di 24-11-0) sarà in grado di riscattarsi dopo la sua sconfitta contro Arthur Lyndon, lo scorso luglio a Kensington, e a tornare a vincere contro Matteo Deiana? Lo sapremo sabato sera nella cornice della Faido Boxing Night.

Dopo una lunga pausa forzata, in primo luogo dovuta alla pandemia, torna dunque la grande boxe in Ticino. Mancano pochi giorni all’appuntamento di sabato prossimo, 27 novembre, nella palestra comunale del Comune leventinese, dove si svolgerà un’interessante manifestazione organizzata dal preparatore atletico Antonio Liucci in collaborazione con Toni Barbera della BF Boxing Promotion con il sostegno del Boxe Club Riazzino. In calendario sotto l’egida della Swiss Boxing (dalle 15.30) vi saranno sei match con la partecipazione di 12 pugili dilettanti categoria élite e altri sei (dalle 19) con atleti professionisti. Da segnalare anche il match di Egzon Maliqaj, pugile ancora imbattuto e più volte campione svizzero élite, che incrocerà i guantoni con il pugile umbro Luigi Alfieri. Il tutto sotto lo sguardo vigile di Giovanni Laus, maestro storico della boxe ticinese, che ha anche collaborato nella supervisione tecnica della serata.

“Ho voluto fortemente che un evento importante di boxe tornasse in Ticino – spiega Liucci (trainer anche all’Atlantide di Bellinzona) - ma ancora di più a Faido, paese dove sono nato e che ha delle strutture sportive di grande valore oltre ad essere un territorio stupendo dal punto di vista paesaggistico”. Le operazioni di peso dei pugili che saliranno sul ring sono previste venerdì (alle 18) all’Osteria Ventisette di Faido.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1

    Il Master dei magnifici 16

    Bocce

    Sabato prossimo a Lugano va in scena la gara più prestigiosa con la sfida fra i migliori della stagione - Davide Bianchi, Roberto Fiocchetta e Anna Giamboni si presentano con quattro successi – In lizza pure Bianchi Jr.
    Sempre ambiziosi anche Aramis Gianinazzi, Rodolfo Peschiera e Laura Riso – Giocatori in campo senza mascherina

  • 2
  • 3
  • 4

    La SAM Massagno non tradisce

    basket

    Gli uomini di Robbi Gubitosa battono l’Olympic Friburgo e si prendono il primo posto in classifica al termine del primo turno - Mercoledì saranno impegnati in Coppa svizzera contro lo stesso avversario

  • 5
  • 1
  • 1