«Sono vent’anni che Brady smentisce chi dubita di lui»

l’intervista

A 43 anni la tenuta fisica del giocatore di football statunitense rimane ottimale, così come il suo rendimento in campo - Ne abbiamo parlato con lo scrittore Roberto Gotta, autore del libro «Il mondo di Tom Brady. Football e vita di un’icona americana»

«Sono vent’anni che Brady smentisce chi dubita di lui»
© AP/Brett Duke

«Sono vent’anni che Brady smentisce chi dubita di lui»

© AP/Brett Duke

Alla sua prima stagione lontano dai New England Patriots, il quarterback californiano classe 1977 disputerà il decimo Super Bowl in carriera. Abbiamo parlato di questo campione all’apparenza eterno con lo scrittore Roberto Gotta, autore del libro «Il mondo di Tom Brady. Football e vita di un’icona americana».

Roberto, partiamo da una premessa. Tom Brady a 42 anni (oggi 43) e in partenza dai New England Patriots dopo 20 stagioni e 6 titoli, non doveva più dimostrare niente a nessuno. In molti pensarono che la scelta fatta a marzo 2020 di accasarsi a Tampa Bay fosse determinata dalla volontà di «svernare» in Florida con un ricco contratto... Pure lei?

«Sinceramente no, perché la storia di Brady racconta di un giocatore che non ha mai particolarmente posto l’accento sui soldi. Anzi, negli ultimi...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 2

    La SAM si conferma intrattabile e fa suo anche l’ultimo derby

    Basket

    Non c’è stata partita nella terza sfida cantonale della stagione regolare, con i padroni di casa che hanno allungato il passo fin da subito - I Lugano Tigers hanno abbozzato una risposta grazie alla verve dei propri giovani, ma non è stato sufficiente per evitare l’ennesimo k.o. contro i rivali

  • 3

    Massagno cerca il tris, i Tigers la vendetta

    Basket

    Mercoledì sera a Nosedo va in scena il terzo e ultimo derby della stagione regolare - Oliver Hüttenmoser: «Conosco il mio ruolo, voglio farmi trovare pronto quando Gubitosa chiamerà» - Andrea Bracelli: «Giocare senza avere nulla da perdere potrebbe toglierci una certa pressione»

  • 4

    «Poche gare e tanto allenamento»

    Equitazione

    Fabio Crotta commenta il periodo difficile ancora caratterizzato dalla COVID e dall’herpes equino - Quest’anno il CSI Ascona si terrà dal 9 al 12 settembre

  • 5
  • 1
  • 1