Sprunger da record anche se manca il podio

Atletica

Quarto posto ai Mondiali di Doha per l’elvetica nei 400 ostacoli con il nuovo primato nazionale - Oro e record del mondo all’americana Muhammad

Sprunger da record anche se manca il podio
Lea Sprunger. © KEYSTONE/Jean-Christophe Bott

Sprunger da record anche se manca il podio

Lea Sprunger. © KEYSTONE/Jean-Christophe Bott

Sprunger da record anche se manca il podio
Dalilah Muhammad. © EPA/SRDJAN SUKI

Sprunger da record anche se manca il podio

Dalilah Muhammad. © EPA/SRDJAN SUKI

Lea Sprunger non è salita sul podio ma ha conquistato un 4. posto nei 400 metri a ostacoli che comunque vale tantissimo. Per lei, la migliore delle europee, una prestazione eccezionale con tanto di nuovo primato svizzero (54’’06) migliorando inoltre di 19 centesimi il vecchio record - che resisteva da 18 anni - realizzato dalla mitica Anita Protti.

Una gara di altissimo livello, soprattutto da parte delle due americane che sembravano quasi di un altro pianeta. L’oro è andato a Dalilah Muhammad (davanti alla McLaughlin) che ha conquistato addirittura il nuovo primato mondiale sulla distanza in 52’’16.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1