«Una bella soddisfazione e un filo di frustrazione»

Mountain Bike

Filippo Colombo fiero del quinto posto ottenuto a Leukerbad nonostante la foratura: «Negli ultimi quattro giri della Proffix Swiss Bike Cup ho realizzato una notevole rimonta»

«Una bella soddisfazione e un filo di frustrazione»
Il biker ticinese Filippo Colombo.

«Una bella soddisfazione e un filo di frustrazione»

Il biker ticinese Filippo Colombo.

«Da una parte una bella soddisfazione, dall’altra un filo di frustrazione». Di ritorno da Leukerbad e già pronto a ripartire alla volta di Albstadt (Germania) Filippo Colombo sottolinea le sensazioni che ha vissuto nella prima tappa del circuito Proffix Swiss Bike Cup, dove ha chiuso con un buon 5. posto rivelandosi oltretutto il migliore degli elvetici. «Della mia gara non posso che essere soddisfatto - dice il biker ticinese - però mi resta un piccolo sentimento di amarezza. Soprattutto se faccio un confronto con la prestazione del vincitore. Il britannico Thomas Pidcock sembrava quasi un atleta venuto da un altro pianeta».

Percorso difficile

Quinto, nonostante una foratura al secondo giro, quando si trovava in seconda posizione. La gara di Filippo deve essere analizzata anche tenendo conto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: TuttoSport
  • 1
  • 1