«Un nuovo appuntamento a sud del ponte-diga di Melide»

Canottaggio

Michele Patuzzo, presidente del comitato organizzatore, parla della regata interregionale che si terrà sul Ceresio sabato 16 e domenica 17 ottobre

«Un nuovo appuntamento a sud del ponte-diga di Melide»
Il doppio femminile della Ceresio, formato da Olivia Negrinotti e Nimue Orlandini, quest’anno si è rivelato molto competitivo.

«Un nuovo appuntamento a sud del ponte-diga di Melide»

Il doppio femminile della Ceresio, formato da Olivia Negrinotti e Nimue Orlandini, quest’anno si è rivelato molto competitivo.

Una regata interregionale è in programma sul Ceresio nel weekend del 16 e 17 ottobre. Ne abbiamo parlato con Michele Patuzzo, presidente del comitato d’organizzazione.

Sotto il nome di «Lake Lugano Rowing», la Federazione ticinese delle società di canottaggio (FTSC), con alla testa la neopresidente Susanna Michelutti Regli, unitamente alle 5 società ad essa affiliate, organizza per sabato 16 e domenica 17 ottobre una regata interregionale aperta anche ai club della Svizzera interna e della vicina Italia. A tale scopo è stato formato un apposito comitato d’organizzazione presieduto dall’avvocato Michele Patuzzo. Nuovo il percorso situato a sud del ponte-diga di Melide, in territorio di Melano, da inizio anno «seconda casa» del CC Lugano.

Rispetto all’edizione 2020, annullata a seguito della pandemia...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1

    In manette Massimo Ferrero

    calcio

    Il presidente della Sampdoria è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per reati societari e bancarotta – Il club non sarebbe coinvolto nelle indagini

  • 2

    La SAM Massagno non tradisce

    basket

    Gli uomini di Robbi Gubitosa battono l’Olympic Friburgo e si prendono il primo posto in classifica al termine del primo turno - Mercoledì saranno impegnati in Coppa svizzera contro lo stesso avversario

  • 3

    Bottani illumina Cornaredo e il Lugano torna a volare

    Calcio

    Pronto riscatto dei bianconeri, che dopo il k.o. di Berna superano con autorità il Sion per 2-0 - Decisive le reti del numero dieci e di Facchinetti, che valgono il quinto successo casalingo consecutivo - Croci-Torti: «Siamo stati molto pazienti, attendendo il momento opportuno per colpire i vallesani»

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1