Accordo quadro Svizzera - UE, si tratta a Bruxelles

confederazione

La nuova segretaria di Stato Livia Leu Agosti incontrerà oggi i rappresentanti dell’Unione Europea

Accordo quadro Svizzera - UE, si tratta a Bruxelles
© CdT / Putzu

Accordo quadro Svizzera - UE, si tratta a Bruxelles

© CdT / Putzu

La nuova segretaria di Stato Livia Leu Agosti si è recata oggi a Bruxelles, dove incontrerà i rappresentanti dell’UE. Lo ha confermato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) all’agenzia Keystone-ATS. I servizi di Ignazio Cassis non hanno voluto fornire ulteriori dettagli riguardanti l’incontro, anche se è chiaro che al centro delle discussioni vi sarà la questione dell’accordo accordo quadro tra Svizzera e Unione europea. All’inizio di novembre il Consiglio federale aveva definito la sua posizione al riguardo.

L’allora presidente della Confederazione, Simonetta Sommaruga, aveva poi informato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen in una conversazione telefonica. Da risolvere in tempi relativamente brevi sarebbero tre punti dell’accordo quadro ancora in sospeso: le misure di accompagnamento, la cittadinanza europea e gli aiuti di Stato.

Ma questo nuovo incontro si è a lungo fatto attendere: a causa delle trattative sulla Brexit con la Gran Bretagna per un accordo di libero scambio, alla fine del 2020 Bruxelles non ha avuto molto tempo per discutere con la Svizzera. La pandemia di coronavirus ha reso difficile anche i contatti personali.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1