Alcuni Cantoni rafforzano le misure anti-COVID

Pandemia

Basilea Città, Basilea Campagna, Soletta, Zugo e Svitto estendono l’uso della mascherina a tutti i luoghi chiusi accessibili al pubblico

 Alcuni Cantoni rafforzano le misure anti-COVID
©Shutterstock

Alcuni Cantoni rafforzano le misure anti-COVID

©Shutterstock

I Cantoni di Basilea Città, Basilea Campagna, Soletta, Zugo e Svitto rafforzano le misure per combattere la diffusione del coronavirus. L’uso delle mascherine è reso obbligatorio nei luoghi accessibili al pubblico, compresi bar e club.

Le misure entrano in vigore domani a Basilea Città, Basilea Campagna e Soletta e giovedì a Zugo e Svitto, hanno indicato oggi i rispettivi Consigli di Stato. I provvedimenti rimarranno in vigore almeno fino al 24 dicembre a Svitto, al 31 gennaio 2022 a Basilea Città e al 20 febbraio a Zugo.

L’uso delle mascherine è di nuovo obbligatorio in luoghi accessibili al pubblico come bar, club, discoteche, sale da ballo e da concerto, centri fitness e palestre, cinema, centri ricreativi e istituzioni culturali.

A Basilea Città e Soletta, le mascherine andranno indossate in tutte le manifestazioni pubbliche all’aperto con più di 1000 persone. A Basilea Città, gli eventi pubblici a cui parteciperanno tra 300 e 1000 persone necessitano di un’autorizzazione a partire dal 6 dicembre: gli organizzatori devono annunciarsi presso il Dipartimento cantonale della sanità e presentare un concetto di protezione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1