Alpinista morto dopo caduta in un crepaccio

berna

È successo sullo Jungfraufirn - I soccorritori hanno recuperato il cadavere lunedì

Alpinista morto dopo caduta in un crepaccio
© Polizia cantonale grigionese

Alpinista morto dopo caduta in un crepaccio

© Polizia cantonale grigionese

Un escursionista è morto domenica cadendo in un crepaccio sul Jungfraufirn. I soccorritori hanno recuperato il cadavere lunedì.

Il 61enne del cantone di Berna era partito da solo dallo Jungfraujoch sabato diretto alla Jungfrau. Domenica sera, l’escursionista è stato dichiarato disperso.

Un’operazione di ricerca è stata immediatamente lanciata, riferisce oggi la polizia cantonale bernese. Ieri pomeriggio, durante un volo di ricognizione, i soccorritori hanno notato delle impronte che finivano in un crepaccio. I membri del Soccorso Alpino Svizzero hanno poi localizzato la vittima ad una profondità di circa 27 metri e recuperato il corpo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1