Chiara Ferragni «volto» degli orologi svizzeri Hublot

Lusso

L’influencer «illumina tutto ciò che tocca e crea, è una vincente naturale e fa brillare la sua aurea su tutto ciò che ama e tocca», si legge sul sito dell’azienda vodese

Chiara Ferragni «volto» degli orologi svizzeri Hublot
© Shutterstock

Chiara Ferragni «volto» degli orologi svizzeri Hublot

© Shutterstock

L’influencer italiana Chiara Ferragni diventa «ambasciatore globale» e «volto» degli orologi svizzeri Hublot.

«Chiara Ferragni si è unita alla famiglia Hublot in compagnia di molte personalità leggendarie come la leggenda del calcio Pelé, il numero uno del tennis mondiale Novak Djokovic, i campioni dell’atletica leggera Dina Asher-Smith e Usain Bolt e la chef-star da tre stelle Michelin Clare Smyth. Illumina tutto ciò che tocca e crea, è una vincente naturale e fa brillare la sua aurea su tutto ciò che ama e tocca», si legge sul sito del produttore di orologi di lusso vodese controllato dal leader mondiale del lusso LVMH.

«Come una visionaria e una pioniera, è stata capace di muoversi al passo con i tempi, dominando le piattaforme digitali e trasformando la sua passione in un business reale. La sua passione è diventata il suo lavoro e il suo talento naturale si è trasformato in un successo che appare alla portata di tutti Il suo viaggio ispiratore dimostra che tutto è possibile», ha commentato Ricardo Guadalupe, direttore di Hublot.

Non è la prima volta che il mondo della moda e del lusso guarda con interesse all’influencer e alle sue potenzialità in termini di marketing e immagine. La moglie del cantante Fedez è entrata nel consiglio d’amministrazione di Tod’s e ha concesso in licenza a Monnalisa, azienda che si occupa di abbigliamento di fascia alta per bambini, il suo marchio. In entrambi i casi chi maneggia soldi ha dimostrato di apprezzare: i titoli delle due società, entrambe quotate in Borsa, hanno fatto il botto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1