logo

Jörg De Bernardi è il nuovo vice-cancelliere a Berna

La nomina del ticinese è stato approvata dal Consiglio federale: affiancherà André Simonazzi

Crinari
Jörg De Bernardi è il nuovo vice-cancelliere della Confederazione.
 
10
giugno
2016
12:10
Red. Online

BERNA - L'attuale "ambasciatore" del Canton Ticino a Berna, Jörg De Bernardi, è il nuovo secondo vice-cancelliere della Confederazione. La sua nomina è stata approvata oggi dal Consiglio federale. De Bernardi si affiancherà così ad André Simonazzi, vice-cancelliere e portavoce del Consiglio federale, e succederà a Thomas Helbling, futuro direttore dell'Associazione svizzera d'assicurazioni, indica una nota odierna della Cancelleria federale.

Nato nel 1973, e originario di Pfäffikon (ZH), De Bernardi assumerà la direzione del Settore Consiglio federale a inizio agosto. In sintonia col cancelliere della Confederazione e il portavoce del Consiglio federale, sarà responsabile per il disbrigo di tutti i compiti in relazione alla preparazione delle sedute del Consiglio federale e delle successive pratiche. Dirigerà sette unità amministrative dal punto di vista strategico, organizzativo, finanziario e del personale. Tra queste unità figurano i Servizi linguistici della Cancelleria federale e il Centro delle pubblicazioni ufficiali.

Finalmente il Ticino torna ad avere un altissimo funzionario in un ruolo strategico dell'amministrazione federale. Questo il primo commento "a caldo" del Consigliere nazionale Marco Romano (PPD/TI), secondo cui la nomina odierna di Jörg De Bernardi quale secondo vice-Cancelliere della Confederazione "è un onore per il nostro Cantone".

Quale "Delegato cantonale per i rapporti confederali" per il Governo del Canton Ticino, ha aggiunto Romano, "De Bernardi si è distinto per una capacità di lavoro fuori dal comune riuscendo così a guadagnarsi la fiducia della Deputazione ticinese alle Camere federali e dell'Amministrazione".

Quale secondo vice-cancelliere della Confederazione, "De Bernardi occuperà un posto chiave in seno alla Cancelleria federale, lo Stato maggiore del Consiglio federale da dove passano tutti i progetti di legge", ha aggiunto il municipale di Mendrisio.

Jörg De Bernardi è per Romano, "una persona straordinaria, che ha dimostrato nei confronti del suo lavoro quale delegato una dedizione fuori dal comune".

Prossimi Articoli

A terra gli Junkers 52 della Ju-Air per danni ai longheroni delle ali

Sono emersi in seguito all'esame dei rottami del velivolo precipitato lo scorso 4 agosto - L'incidente era costato la vita a 20 persone

Telefonate pubblicitarie indesiderate: condannato il direttore di un'azienda

I venditori avrebbero molestato clienti in tutta la Svizzera - Il Tribunale cantonale di San Gallo ha inflitto al dirigente una pena pecuniaria

“SRG-SSR non partecipi all'Eurovision Song Contest in Israele”

Raccolte più di mille firme per manifestare "contro l'oppressione che il regime israeliano infligge al popolo palestinese"

Edizione del 21 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top