logo

Cassis ringiovanito e “capellone”

Il simpatico ritratto fa parte della campagna del Parlamento dei giovani per avvicinare le nuove generazioni alla politica

 
22
febbraio
2018
12:12
Red. Online

BERNA - Come starebbe Ignazio Cassis con dei folti capelli ricci? E Guy Parmelin tatuato? Sembrava impossibile saperlo, ma grazie all'iniziativa della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani (FSPG) non più. I rappresentanti dei Parlamenti dei giovani hanno infatti incontrato i Consiglieri federali per consegnare loro personalmente una stampa dei loro ritratti per la campagna "Ringiovanisci la politica svizzera" - che vuole sensibilizzare le nuove generazione al coinvolgimento in un parlamento dei giovani - in cui appaiono con uno stile diverso e ringiovanito. La campagna sottolinea, con umorismo, quanto la politica sia generalmente lontana dal mondo dei giovani. 

La reazione dei consiglieri federali ai loro ritratti "ringiovaniti" per la FSPG è stata molto positiva. Il Consigliere federale Ignazio Cassis ha affermato con entusiasmo: "La maglietta sarebbe davvero potuta essere mia, ero un grandissimo fan dei Supertramp!". Il Consigliere federale Guy Parmelin, invece, ha ammesso sorpreso: "Quello che mi impressiona di più sono i tatuaggi – io non ne ho!".

  Cassis e Parmelin si scoprono ringiovaniti

Prossimi Articoli

Ritirato il ricorso contro il rilascio di un assassino

Berna: l'uomo che uccise una tassista potrà uscire dopo 20 anni di prigione - La perizia sottolinea che l'importante è che continui a seguire le cure

Svizzera: in 5,8 milioni hanno la patente dell'auto

Sono più di 80 mila quelli che hanno conseguito l'esame l'anno scorso: neopatentati in lieve calo

Competitività digitale, Svizzera quinta al mondo

La Confederazione guadagna terreno grazie ai progressi nella preparazione al futuro digitale

Edizione del 19 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top