logo

Uno svizzero su due trova casa in tre mesi

 
16
aprile
2018
15:08
ats

WETZIKON (ZH) - Circa la metà degli svizzeri che cerca una casa o un appartamento da acquistare trova una proprietà entro tre mesi. Lo indica uno studio della piattaforma di consulenza ipotecaria MoneyPark e dell'associazione di mediatori AlaCasa.ch pubblicato oggi.

Secondo questo studio la maggioranza degli svizzeri vorrebbe vivere in una casa unifamigliare in periferia, meglio se con giardino privato ed una bella vista. Per realizzare questo sogno, in generale gli elvetici iniziano a risparmiare già in giovane età, e non di rado le somme messe da parte possono raggiungere fino a mille franchi al mese.

Grandi differenze in Svizzera
Secondo quanto indicato nel comunicato in merito all'accesso alla proprietà ci sono grandi differenze tra le macro regioni svizzere: i più rapidi sono i residenti della Svizzera nord-occidentale: dove oltre il 60% delle persone trova la propria "casa dei sogni" entro tre mesi. Nella parte orientale del paese e nella Svizzera centrale, invece, solo circa la metà riesce a trovare casa in questo lasso di tempo. In quest'ultima regione, inoltre, oltre il 30% impiega più di un anno per scovare un bene immobiliare, contro una media nazionale di circa il 20%. Lo studio sopracitato ha considerato tutte le macro-regioni elvetiche ad eccezione del nostro cantone.

Prossimi Articoli

Controllarono un uomo di colore, assolti tre poliziotti

Il processo si è riaperto una settimana fa davanti al Tribunale distrettuale di Zurigo dopo una lunga serie di ricorsi: non ci fu alcuna discriminazione razziale

Per bulgari e rumeni mercato svizzero ancora limitato

Il Consiglio federale ha deciso di mantenere per un anno supplementare il contingente di permessi B

Nestlé torna sugli scaffali di Coop

La multinazionale di Vevey e Agecore, di cui fa parte anche Coop Svizzera, avrebbero trovato un compromesso

Edizione del 20 aprile 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top