logo

Esplosa condotta del gas a Zurigo, più di 20 auto danneggiate

Nessuno è rimasto ferito - Traffico interrotto - Automobilisti fermi esortati a tenere chiusi i finestrini e a non fumare

 
 
16
aprile
2018
17:35
ats

ZURIGO - La rottura di una condotta del gas su un cantiere, causata da un'escavatrice, ha provocato un'esplosione questo pomeriggio vero le 16 a Zurigo, all'altezza del raccordo autostradale in zona Hardturm. Più di venti auto in transito sono state danneggiate, ma non ci sono feriti. La polizia ha confermato le notizie dei portali online. Il traffico motorizzato sul raccordo autostradale è interrotto in entrambe le direzioni e si sono formate lunghe colonne, ha reso noto Viasuisse. La popolazione non corre rischi, ha precisato un portavoce della polizia. Agli automobilisti fermi in colonna è stato comunque raccomandato di chiudere i finestrini e di non fumare.

Prossimi Articoli

Accordo quadro con Ue: il Ticino non ne vuol sapere

Il 55% della popolazione ticinese non vuole che l'intesa venga negoziata: lo evidenzia un sondaggio della SRG SSR

Bimba svizzera morta a Malta

La piccola è caduta dal quarto piano di una palazzina - Aperta un'inchiesta per far luce sull'accaduto

Ripresa degli allenamenti di volo notturno degli F/A-18

Le esercitazioni riprenderanno da ottobre a fine marzo e generalmente si terranno il lunedì sera dalle 18 alle 22

Edizione del 26 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top