logo

AVS, si apre uno spiraglio per i pensionati svizzeri in Nuova Zelanda

 
16
aprile
2018
18:54
ats

BERNA - Si apre uno spiraglio per i pensionati svizzeri, o cittadini vicini alla pensione, che vivono in Nuova Zelanda. Stando al consigliere agli Stati Filippo Lombardi (PPD/TI), di ritorno da un lungo viaggio in Asia e Oceania assieme a una Delegazione parlamentare, è in discussione nel Parlamento di Wellington un disegno di legge per modificare le vigenti regole sulle rendite pensionistiche che penalizzano non solo i nostri concittadini, ma anche tanti altri stranieri.

Prossimi Articoli

Due militi gravemente feriti a Linden

Lunedì mattina un veicolo con a bordo 19 persone è uscito di strada capovolgendosi

FFS: le concessioni alla BLS finiscono in tribunale

L'ex regia federale si è rivolta al Tribunale amministrativo federale perché le basi legali della frammentazione non sono chiare

Filmava bambine nude: pedofilo condannato

Due anni di reclusione per un 52.enne di Lucerna che usava una telecamera nascosta in una penna per riprendere le piccole mentre erano nella toilette

Edizione del 16 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top