logo

Stuprò una cliente nel suo taxi, condannato a 7 anni

LUCERNA - Il tassista, un 45.enne pachistano, aveva molestato anche altre quattro giovani - Era sieropositivo da oltre 20 anni

Archivio CdT
 
14
giugno
2018
23:59
ats

LUCERNA - Un tassista è stato condannato oggi a sette anni di carcere dal tribunale penale di Lucerna per lo stupro di una cliente, coazione sessuale ai danni di altre quattro giovani, sequestro di persona e tentate lesioni gravi. La corte ha accolto la richiesta del ministero pubblico.

Nel 2010 e nel 2012 l'uomo, un 45enne pachistano, aveva molestato a bordo del taxi le giovani donne tra i 17 e i 25 anni, mentre rientravano a casa di notte dopo aver consumato alcol. Aveva palpato loro gambe, seno e basso ventre, intrufolando le mani anche sotto i vestiti. La sua ultima vittima, una studentessa 18enne australiana, era stata anche violentata nel marzo 2016. Un caso di molestie sessuali risalente al 2012 è caduto in prescrizione.

L'uomo era stato arrestato due mesi dopo lo stupro e grazie a test del Dna aveva potuto essere provata la sua colpevolezza. Gli inquirenti sono poi risaliti a lui anche per gli altri cinque casi. Sieropositivo da oltre 20 anni, il tassista è stato riconosciuto colpevole di tentate lesioni gravi, perché non aveva informato la moglie e aveva violentato la studentessa australiana senza protezione. Le due donne non sono state infettate dal virus dell'Hiv.

All'uomo è stato anche vietato di operare come tassista per cinque anni. Le spese a suo carico ammontano a 61'000 franchi. La difesa chiedeva che la pena non fosse superiore ai tre anni, in parte sospesa, non riconoscendo l'accusa di sequestro di persona e considerando che in diversi casi il suo assistito avesse solo molestato le donne, senza che vi fosse coazione.

Prossimi Articoli

Ritirato il ricorso contro il rilascio di un assassino

Berna: l'uomo che uccise una tassista potrà uscire dopo 20 anni di prigione - La perizia sottolinea che l'importante è che continui a seguire le cure

Boom di pernottamenti nei campeggi svizzeri

Tenda e camper sono stati i più gettonati del 2017 e registrano un aumento del 13,9% - Il Ticino è secondo solo alla regione del Lemano

La Procura federale vuole arrestare 2 diplomatici turchi

Spiccato un mandato d'arresto contro due membri d'alto rango del personale dell'ambasciata: sono sospettati di aver cercato di sequestrare e far portare in Turchia un uomo d'affari

Edizione del 19 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top