logo

Trovato un uomo morto nel museo

Un dipendente dell'istituto di farmaceutica dell'ateneo di Basilea è entrato in contatto con una sostanza tossica

Museo di farmaceutica
 
11
agosto
2018
09:32
ats

BASILEA - Un uomo morto è stato trovato ieri sera nel museo di farmaceutica dell'università di Basilea. Il dipendente dell'istituto è entrato in contatto con una sostanza tossica. I soccorritori giunti sul posto hanno solo potuto constatare il decesso.

Confermando all'agenzia Keystone-ATS una notizia in tal senso riportata da diversi media della regione, la polizia cantonale ha precisato di non avere alcun indizio di un eventuale intervento di terze persone.

L'accesso al museo e le via adiacenti sono state temporaneamente bloccate. Ma la procura basilese ha precisato che in nessun momento c'è stato pericolo per la popolazione o l'ambiente.

Prossimi Articoli

Una piattaforma nazionale per far fronte alla violenza contro le donne

È l'auspicio del presidente del governo ginevrino Pierre Maudet - Numero di attacchi stabile, ma le aggressioni sono più brutali"

Anche in Svizzera molti ponti da risanare

Secondo quanto scrive oggi il Sonntagsblick, circa 40 manufatti presentano elementi che sono in uno "stato critico"

La Svizzera ricorda il “suo” Kofi Annan

L'ex segretario generale dell'ONU era molto legato alla Conferazione - Berset: "Era un amico del nostro Paese"

Edizione del 19 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top