meteo

Ancora gelo a Nord delle Alpi

La colonnina di mercurio scende di nuovo sotto lo zero nella Svizzera orientale e nordoccidentale - La bise soffia sulla Svizzera Romanda

Ancora gelo a Nord delle Alpi
Archivio CdT

Ancora gelo a Nord delle Alpi

Archivio CdT

BERNA - Le temperature di questo mese di maggio sono ben al di sotto dell’abituale media di 18,5 gradi centigradi. Un’altra ondata di gelo ha interessato la Svizzera orientale e quella nordoccidentale nel corso della notte. Come si apprende dal portale di SRF Meteo, a Welschenrohr, nel canton Soletta, la temperatura è scesa a -2,2 gradi mentre a Ebnat-Kappel (canton Giura), al colonnina di mercurio si è ha raggiunto -1 grado (la temperatura al suolo era di -6,3 gradi). La temperatura più bassa registrata da MeteoSvizzera è -9,1 gradi, sulla vetta del Weissfluhjoch (a 2.694 metri) nel canton Grigioni.

A Ovest, in particolare tra canton Vaud e canton Ginevra, il gelo non ha raggiunto il terreno, ma la regione è stata colpita da forti raffiche di bise, che hanno raggiunto i 142 chilometri orari a La Dôle, sul massiccio del Giura. La bise continuerà a soffiare anche oggi e domani e altre gelate al suolo restano possibili nelle giornate di mercoledì e giovedì.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1