Approvato il preventivo 2018 di Zurigo

Dopo tre giorni di dibattiti, il consiglio comunale della città sulla Limmat ha detto sì: il deficit è di 7 milioni di franchi e il moltiplicatore di 119% verrà mantenuto

Approvato il preventivo 2018 di Zurigo

Approvato il preventivo 2018 di Zurigo

ZURIGO - Il consiglio comunale di Zurigo ha approvato oggi il preventivo 2018, dopo tre giorni di dibattiti. Il deficit è di 7 milioni di franchi, mentre il moltiplicatore d'imposta verrà mantenuto al 119%.

I voti a favore sono stati 81, quelli contrari 43. Ad opporsi sono stati UDC e PLR. Questi due partiti, assieme al PPD, hanno chiesto invano di portare il moltiplicatore al 117%.

Il municipio aveva previsto spese per 8,83 miliardi di franchi ed entrate per 8,78 miliardi, con un deficit di 43,4 milioni. Il consiglio comunale ha ridotto le perdite di 36,4 milioni. Il responsabile delle finanze cittadine, Daniel Leupi (Verdi), si è detto convinto che i conti 2018 chiuderanno in parità. La città di Zurigo è solida finanziariamente ancora per molti anni, ha rilevato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
    vallese

    Le sfide di un comprensorio sciistico binazionale

    Les Portes du Soleil al confine franco-svizzero sarà confrontato con misure sanitarie diverse con impianti chiusi da una parte e aperti dall’altra - Si prevede una navetta per recuperare i clienti francesi ma il governo vallesano non ci sta

  • 2
    scuole

    Coronavirus, insegnanti romandi al limite

    I sindacati chiedono più risorse per il settore confrontatao a misure sanitarie, occuparsi degli allievi malati o in quarantena, colmare le assenze dei colleghi, seguire i sostituti o formarsi per palleggiare la tecnologia

  • 3
  • 4
    Task force

    Quarantena? Non meno di 10 giorni

    Gli esperti della Confederazione non approvano la proposta di accorciare il periodo di isolamento: meno persone sarebbero protette dall’infezione da coronavirus

  • 5
  • 1