Caso Falciani, l'AFC può collaborare con il fisco indiano

LOSANNA - L'Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) può fornire all'India assistenza amministrativa in materia fiscale, anche se la richiesta potrebbe essere basata su dati rubati alla banca HSBC dall'informatico Hervé Falciani. Lo ha deciso il Tribunale federale (TF). In una sentenza pubblicata oggi, i giudici di Mon Repos hanno confermato una decisione del Tribunale amministrativo federale del luglio 2017. Il ricorso di due società e di due indiani, parenti stretti, è dunque stato respinto. La Corte suprema conferma che l'AFC può dar seguito alla richiesta di assistenza fiscale sulla base di dati di origine illegale. Ciò a condizione che lo Stato richiedente non le abbia acquistate per tal fine.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1