Francia

Donna svizzera perde la vita sul Monte Bianco

La 46.enne scialpinista è deceduta dopo essere precipitata per circa 300 metri

Donna svizzera perde la vita sul Monte Bianco

Donna svizzera perde la vita sul Monte Bianco

CHAMONIX - Una scialpinista svizzera di 46 anni è morta oggi sul versante francese del massiccio del Monte Bianco dopo essere precipitata per circa 300 metri. La donna è caduta mentre scendeva lungo il couloir des Cosmiques, sulle pendici dell’Aiguille du Midi, si è appreso presso la gendarmeria di Chamonix, che sta conducendo accertamenti per stabilire la dinamica dell’accaduto.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. La sciatrice è morta sul colpo e il suo corpo è stato recuperato da un elicottero. Poco prima delle 19.00 i gendarmi stavano interrogando i testimoni dell’incidente, scrive l’agenzia stampa francese Afp.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1