Esercizio in comune fra piloti elvetici e francesi

Forze aeree

Domani arriveranno a Payerne sei Mirage 2000 dell’aviazione militare transalpina - VIDEO

 Esercizio in comune fra piloti elvetici e francesi
Un Mirage 2000 delle forze armate francesi. (Foto Wikipedia)

Esercizio in comune fra piloti elvetici e francesi

Un Mirage 2000 delle forze armate francesi. (Foto Wikipedia)

BERNA - Nella mattinata di domani, giovedì, sei Mirage 2000 dell’aviazione militare francese atterreranno all’aerodromo militare di Payerne per svolgere diversi allenamenti nel quadro di un esercizio in comune della durata di una settimana. Ripartiranno venerdì 30 agosto. I piloti francesi e svizzeri approfitteranno di questa occasione per allenarsi congiuntamente e per uno scambio di esperienze. Questo tipo di esercizio ha luogo regolarmente.

L’obiettivo di questo esercizio è quello di consentire uno scambio di esperienze nel quadro della polizia aerea e della difesa aerea, ma anche di allenarsi nell’ambito delle procedure comuni. Nel corso di questi giorni le Forze aeree svizzere potranno inoltre confrontare le proprie capacità con quelle di una nazione che vanta una vasta esperienza operativa.

Questo esercizio ha luogo regolarmente in alternanza tra i due Paesi. Sul piano giuridico, questo allenamento si basa sull’accordo tra la Svizzera e la Francia relativo alle attività comuni d’istruzione e d’allenamento delle forze armate francesi e svizzere.

Mirage 2000 in un video dell’Armée de l’air française. (Youtube)
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1