Ferma la funivia dello Stanserhorn, ospiti riportati a valle con gli elicotteri

canton nidvaldo

Le persone coinvolte non sono mai state in pericolo - Il difetto dovrebbe venire riparato nelle prime ore di domani, mentre la riapertura è prevista per il pomeriggio

Ferma la funivia dello Stanserhorn, ospiti riportati a valle con gli elicotteri
Foto SBB

Ferma la funivia dello Stanserhorn, ospiti riportati a valle con gli elicotteri

Foto SBB

STANS (NW) - A causa di un problema tecnico la funivia dello Stanserhorn è ferma da inizio serata. Gli ospiti ancora presenti sulla nota cima nel canton Nidvaldo sono stati riportati a valle con degli elicotteri. Le persone coinvolte non sono mai state in pericolo.

Il sistema di monitoraggio della funivia si è attivato oggi alle 18.21, indica in una nota odierna la società «Stanserhorn-Bahn» che gestisce l’impianto di risalita. Il problema, aggiungono, è già stato individuato e riguarda la stazione a monte. Il difetto dovrebbe venir riparato nelle prime ore di domani, mentre la riapertura è prevista per il pomeriggio.

I passeggeri che si trovavano sulla cabina al momento dell’arresto dell’impianto - 27 che stavano salendo e 6 che facevano il percorso inverso - sono stati condotti senza problemi alle relative destinazioni. Chi invece si trovava ancora sulla montagna è stato elitrasportato attorno alle 20.00. «Erano tra 150 e 200 persone», ha precisato all’agenzia Keystone-ATS il direttore degli impianti Jürg Balsiger.

I tre elicotteri, in servizio fino alle 21.45 stanno trasportando le persone dalla cima fino a Ennetmoos (NW), da lì sono poi stati organizzate delle navette-taxi fino a Stans.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1