Governo, nuova legge sui media garantisca l'offerta in romancio

COIRA - Il Governo retico interviene nel dibattito sulla nuova legge federale sui media elettronici schierandosi in difesa del romancio: l'esecutivo si dichiara favorevole a "una nuova disciplina che tenga conto anche delle offerte mediatiche", ma chiede che nel testo venga stabilita un'offerta informativa concreta a favore della regione linguistica romancia. Il Governo grigionese comunica in una nota odierna di avere preso posizione in merito al progetto di una nuova legge federale sui media elettronici, che intende sostituire quella attualmente in vigore sulla radiotelevisione (LRTV) e che è in consultazione fino al 15 ottobre.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1