Accordo quadro

I sindacati puntano i piedi

La consultazione è quasi conclusa - Le parti sociali protagoniste del secondo round di colloqui con il Governo - Sulle conseguenze per la tutela dei salari, posizioni divise - Lampart: «Siamo pronti al referendum»

I sindacati puntano i piedi
(Foto Keystone)

I sindacati puntano i piedi

(Foto Keystone)

BERNA - Sull’accordo quadro la volontà di ascoltarsi a vicenda c’è, ma una posizione univoca sembra essere ancora lontana. Si è chiuso uno dei round più importanti dell’ampia consultazione sull’accordo quadro istituzionale voluta dal Consiglio federale: quello con le parti sociali. Dopo i partiti (incontrati lunedì), ieri è stato la volta dei rappresentanti dei lavoratori e dell’economia...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1