In aumento gli annunci di posti di lavoro

Dati Adecco

Nel primo trimestre del 2019 in Svizzera è stata registrata una progressione del 7% su base annua

 In aumento gli annunci di posti di lavoro
(foto CdT)

In aumento gli annunci di posti di lavoro

(foto CdT)

ZURIGO - Il numero di annunci di posti di lavoro pubblicati nel primo trimestre del 2019 in Svizzera è progredito del 7% su base annua. Lo ha comunicato oggi il leader mondiale del lavoro interinale Adecco aggiungendo che tutte le regioni e la maggior parte delle professioni hanno evidenziato un incremento rispetto all’anno precedente.

L’Adecco Group Swiss Job Market Index è tuttavia rimasto stabile se paragonato a quello dell’ultimo trimestre del 2018, precisa la nota.

Tra i settori che hanno registrato una elevata progressione vi sono quelli dell’insegnamento e dei servizi pubblici con un incremento del 19% delle offerte di impieghi rispetto alla scorsa primavera seguiti da quello manageriale e organizzativo (+16%) e dell’informatica (+13%). Al contrario gli impieghi d’ufficio e nell’amministrazione nonché nel campo finanziario e fiduciario hanno segnato una flessione del 3%.

«Riteniamo che l’aumento del numero di bambini in età scolare comporterà la necessità di assumere più insegnanti, ma stiamo assistendo a un incremento delle offerte di lavoro anche nei settori prescolastico e post-obbligatorio», ha sottolineato Anna von Ow dell’Osservatorio del Servizio di monitoraggio svizzero citata nel comunicato.

A livello regionale, la Suisse orientale ha segnato il maggior aumento in materia di offerte di impieghi (+19%), davanti all’Espace Mittelland (+10%). Nelle altre regioni, l’incremento è stato inferiore al 10% rispetto all’anno precedente, viene precisato.

«Sarà interessante vedere come si svilupperanno i prossimi trimestri di quest’anno, per verificare se le contenute proiezioni economiche si rifletteranno sul mercato del lavoro», ha indicato Nicole Burth, CEO del Gruppo Adecco Svizzera.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1