Malattie

L’influenza continua ad espandersi

In Svizzera sono stati segnalati 40,3 casi ogni mille consultazioni mediche - La soglia epidemica è stata superata nella seconda settimana di gennaio

 L’influenza continua ad espandersi
(foto Zocchetti)

L’influenza continua ad espandersi

(foto Zocchetti)

BERNA - L’influenza continua ad espandersi in Svizzera: nel corso della sesta settimana dell’anno sono stati segnalati 40,3 casi (31,1 sette giorni prima) ogni mille consultazioni mediche, ciò che corrisponde a 310 visite per sintomi influenzali ogni 100 mila abitanti, indica oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica.

La soglia epidemica di 68 casi ogni 100 mila abitanti è stata superata nella seconda settimana di gennaio e da allora l’influenza ha continuato a progredire, colpendo in particolare i bambini sotto i quattro anni. Nella regione comprendente Ticino e Grigioni è stata segnalata un’incidenza di 657,7 casi (534,9 una settimana fa) ogni 100 mila abitanti, la più alta del paese.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Articoli suggeriti
Ultime notizie: Cronaca
  • 1