CONCORRENZA

La COMCO multa Bucher Landtechnik

La ditta ha concluso degli accordi di protezione assoluta del territorio con i suoi venditori nella distribuzione di pezzi di ricambio per trattori, impedendo così le importazioni - Dovrà sborsare 150 mila franchi

La COMCO multa Bucher Landtechnik
Foto Bucher Landtechnik

La COMCO multa Bucher Landtechnik

Foto Bucher Landtechnik

BERNA - In seguito ad una conciliazione la Commissione della concorrenza (COMCO) ha inflitto all’azienda Bucher Landtechnik una multa da 150’000 franchi.

La società ha concluso accordi di protezione assoluta del territorio con i suoi venditori nella distribuzione di pezzi di ricambio per trattori, impedendo così le importazioni, si legge in un comunicato odierno della COMCO.

I venditori erano obbligati a comprare dalla società i pezzi di ricambio per trattori della marca New Holland, una dinamica che ostacolava la concorrenza. La COMCO ha deciso che questi comportamenti avvenuti tra luglio 2016 e aprile 2017 sono da considerare degli accordi illeciti di protezione del territorio e quindi sanzionabili.

L’impresa si è impegnata a non intralciare i suoi venditori nella distribuzione di trattori New Holland e a lasciare loro libertà di scelta tra i fornitori di pezzi di ricambio. La decisione può essere impugnata al Tribunale federale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1