Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Nate da un'idea di una start-up elvetica, sono prodotte nella Confederazione e saranno vendute da Coop da metà luglio al prezzo di 19.90 franchi al pacchetto

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere
Roger Koch, fondatore di Heimat

Le prime sigarette alla canapa sono svizzere

Roger Koch, fondatore di Heimat

STEINACH (SG) - Le prime sigarette alla canapa del mondo verranno vendute da Coop a partire da metà luglio. Le "Heimat, Tabak & Hanf" vantano un tabacco al 100% svizzero unito alla canapa, sono state ideate dalla start-up sangallese Koch & Gsell e prodotte in comunione al fondatore di Heimat, ditta elvetica di tabacchi creata all'inizio del 2016. Un pacchetto da 20 sigarette costerà 19.90 franchi.

La struttura di produzione indipendente di Heimat si trova a Steinach, sulle rive del lago di Costanza. Gli imprenditori hanno spiegato di aver iniziato il progetto cercando delle soluzioni alternative al tabacco, e hanno ricordato che la canapa viene coltivata in Svizzera da secoli. Nonostante ciò, è stata comunque necessaria "una grande sperimentazione per raggiungere l'equilibrio ideale di consistenza e sapori tra le due piante". Il risultato viene preannunciato dall'azienda "come un miscuglio di aromi delicati e speziati, naturalmente libero da additivi".

Per quanto riguarda il lato legislativo, il prodotto è in regola: le proprietà stupefacenti della canapa dipendono dal livello di THC che essa contiene: se questo è inferiore all'1% non ci saranno effetti psicotropi e la sostanza può quindi essere acquistata e consumata legalmente in Svizzera. Quella contenuta nelle sigarette Heimat ha un THC inferiore all'1%, ma ha una concentrazione di CBD superiore al 20%. Il CDB è una metabolita della Cannabis sativa che ha effetti rilassanti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1