Liberano i conigli dal recinto ma li condannano a morte

BASILEA

Ignoti si sono introdotti nell’area dove si trovavano le gabbie e le hanno forzate per liberare gli animali - Poche ore dopo però molti dei conigli sono stati trovati morti

Liberano i conigli dal recinto ma li condannano a morte
© Shutterstock

Liberano i conigli dal recinto ma li condannano a morte

© Shutterstock

Nella notte fra venerdì e sabato ignoti hanno liberato 14 conigli custoditi in alcune gabbie in un giardino a Oberwil, a Basilea Campagna. Quello che sembrerebbe essere il gesto di amore per gli animali ha significato in realtà la condanna a morte per molti di essi, indica la polizia cantonale in una nota.

Gli sconosciuti si sono introdotti nell’area dove si trovavano le gabbie, le hanno forzate provocando non pochi danni e hanno liberato i conigli.

Le forze dell’ordine hanno nel frattempo ritrovato tutti gli animali, molti dei quali erano purtroppo morti per ragioni non meglio precisate. I sopravvissuti sono tornati nei loro recinti. Gli inquirenti hanno lanciato un appello a eventuali testimoni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1