Manca l'acqua ai pompieri: casa distrutta dalle fiamme

Durante l'intervento di spegnimento a Flums i militi sono rimasti a secco - Nessuno è rimasto ferito

Manca l'acqua ai pompieri: casa distrutta dalle fiamme

Manca l'acqua ai pompieri: casa distrutta dalle fiamme

FLUMS (SG) - Una casa è andata completamente distrutta dalle fiamme stamattina a Flums, nel canton San Gallo. Il lavoro dei pompieri è stato reso particolarmente difficile dalla mancanza d'acqua. Non vi sono stati feriti, indica la polizia cantonale in una nota odierna.

I vigili del fuoco hanno dovuto pompare l'acqua da diversi luoghi e una diga è stata costituita su un ruscello per facilitare le operazioni di spegnimento del rogo. I 70 pompieri mobilitati non sono però riusciti a impedire la distruzione dell'intero edificio.

La cause dell'incendio non sono ancora note. L'allarme è stato dato verso le 09.40 dalla donna che abitava nella casa, precisa ancora la polizia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca