IL CASO

Notte di violenze a Zurigo

Quattro persone sono rimaste gravemente ferite in diverse risse avvenute in città - Diversi gli interventi della polizia comunale

Notte di violenze a Zurigo
(Foto archivio CdT)

Notte di violenze a Zurigo

(Foto archivio CdT)

ZURIGO - È stata una notte di lavoro più intensa del solito quella tra sabato e domenica per la polizia comunale di Zurigo. Quattro persone sono rimaste gravemente ferite in diverse risse, indica una nota odierna delle autorità cittadine.

Poco prima di mezzanotte, due gruppi di circa 20 persone si sono azzuffati nell’area della Sechseläutenplatz. Un quindicenne è stato ferito al collo da un oggetto appuntito e ha dovuto essere portato in ospedale con l’ambulanza.

Poco dopo l’1.30 del mattino, una pattuglia della polizia è dovuta intervenire spruzzando spray al pepe per sedare una zuffa tra quattro uomini. Due persone, 26 e 29 anni, sono rimasti ferite durante la lite e hanno concluso la nottata all’ospedale.

Poco prima delle 4 un altro episodio poco edificante: un uomo di 26 anni, intervenuto in aiuto di una donna molestata da una decina di uomini, è stato ferito ad un braccio con un coltello e poi ricoverato per le cure del caso. Gli aggressori si sono dileguati.

Da ultimo, la polizia è stata chiamata stamane per constatare diversi danni ad autobus, su cui qualcuno si era divertito nella notte a spruzzare della vernice.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1