argovia

Papà aggredisce la bimba di 4 anni, è grave

L’uomo ha incontrato all’interno di un centro commerciale la bimba che si trovava con la madre - Tra i due sarebbe scoppiato un alterco e lui se l’è presa con la piccola

Papà aggredisce la bimba di 4 anni, è grave
(Foto Kapo Aargau/Facebook)

Papà aggredisce la bimba di 4 anni, è grave

(Foto Kapo Aargau/Facebook)

BRUGG AG - Una bambina di quattro anni è stata ferita in maniera grave dal padre sabato pomeriggio in un centro commerciale di Brugg, nel canton Argovia. L’uomo, un 50enne iracheno, è stato arrestato, indica la polizia cantonale in una nota.

I fatti si sono verificati poco prima delle 15.00: dalle prime ricostruzioni sembra che l’uomo abbia incontrato all’interno del complesso la bimba, che si trovava assieme alla madre, una cittadina elvetica.

Secondo quanto riportato dal sito online del Blick, che cita «testimoni oculari», tra i due adulti sarebbe scoppiato un alterco e l’uomo avrebbe più volte sbattuto a terra la bambina con violenza.

La polizia nella nota precisa che la piccola ha riportato ferite molto gravi, che hanno reso necessario l’intervento di un elicottero per trasportarla all’ospedale. Le sue condizioni sono critiche.

Il padre è stato arrestato poco dopo. La madre e diversi testimoni oculari sono in stato di shock e sono stati affidati a un team di assistenza psicologica.

Il ministero pubblico di Brugg-Zurzach ha aperto un’inchiesta penale sull’accaduto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1