Pizzicato a 14 anni con l’auto del nonno

ARGOVIA

L’adolescente ha sottratto di nascosto le chiavi della vettura per farsi un giro ma è stato «flashato» dal radar

Pizzicato a 14 anni con l’auto del nonno
© CdT/Archivio

Pizzicato a 14 anni con l’auto del nonno

© CdT/Archivio

Un ragazzo di 14 anni viene pizzicato da un radar mentre al volante della macchina del nonno sfreccia a 92 km/h su un tratto con limite di 50 km/h. È successo ieri a Mühlethal, frazione di Zofingen, nel canton Argovia.

L’adolescente ha sottratto di nascosto la chiave della vettura per farsi un giro, scrive oggi la polizia regionale di Zofingen, che dopo aver constatato l’eccesso di velocità ha trovato il 14enne a casa del nonno. Dopo un interrogatorio, il ragazzo è stato accompagnato dai genitori. Il giovane dovrà comparire davanti al giudice dei minorenni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1