vallese

Riecco i corsi per i proprietari di cani

La decisione è ventilata nell’ambito del progetto di Legge cantonale sulla protezione degli animali

Riecco i corsi per i proprietari di cani
Al guinzaglio. (Foto Archivio CdT)

Riecco i corsi per i proprietari di cani

Al guinzaglio. (Foto Archivio CdT)

SION - Il Vallese vuole reintrodurre corsi obbligatori per i proprietari di cani. La decisione è stata sottoposta a consultazione oggi nell’ambito del progetto di legge cantonale sulla protezione degli animali. L’obbligo è stato soppresso a livello federale nel gennaio del 2017. Diversi membri del Gran Consiglio avevano tuttavia presentato una mozione nel maggio seguente per mantenere questa normativa. Il governo ha approfittato dell’adattamento della legge federale sulla protezione degli animali per muovere i primi passi in questa direzione. La soluzione scelta si vuole flessibile: i corsi obbligatori riguarderanno solo i nuovi proprietari di cani e si terrà conto anche della questione degli animali addestrati per la protezione delle greggi. La formazione mira a sensibilizzare i proprietari affinché si attengano alle regole di protezione degli animali. La durata dei corsi, le modalità e le scadenze saranno specificate in una ordinanza. Le nuove disposizioni prevedono anche di meglio proteggere l’anonimato delle persone che denunciano abusi e infrazioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca