Sgominata a San Gallo una rete di spacciatori di droga

SAN GALLO - La polizia cantonale di San Gallo, in seguito a un'indagine che durata circa un anno, ha sgominato una rete di spacciatori che vendevano droga a piccoli rivenditori della zona. In totale sono stati confiscati oltre nove chilogrammi di cocaina e 27 persone sono state arrestate. Gli agenti, su ordine del Ministero pubblico, hanno effettuato perquisizioni in un immobile a San Gallo e nel corso dell'azione di polizia sono state arrestate 15 persone sospettate di traffico di droga. Altre dodici, tra cui corrieri e piccoli spacciatori, erano invece già state fermate prima delle perquisizioni. In totale si tratta di 21 nigeriani, due camerunesi e altri quattro individui provenienti da Italia, Portogallo, Liberia ed Eritrea di età compresa fra 20 e 46 anni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca