Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Vallese

Il torrente Triftbach è uscito dagli argini: la massa d’acqua grigia investe i muri delle abitazioni della località turistica - FOTO e VIDEO

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt
(Foto Keystone)

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

(Foto Keystone)

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

Si svuota il lago, inondazione a Zermatt

ZERMATT (VS) - Nel giorno più caldo dell’anno fino ad oggi e senza una goccia di pioggia, il Triftbach, torrente di Zermatt (VS), è uscito dagli argini questa sera provocando una sorprendente inondazione: immagini di lettori su 20minuten.ch e blick.ch mostrano la massa d’acqua grigia che investe i muri delle abitazioni della località turistica.

Nessuno è rimasto ferito, ha indicato un portavoce della polizia cantonale vallesana all’agenzia Keystone-ATS.

All’origine dell’inondazione deve esserci un ghiacciaio, visto che il torrente ha portato con sé non solo una grande quantità di acqua, ma anche sabbia e pietre, ha detto a Keystone-ATS la sindaca di Zermatt Romy Biner-Hauser, che ha parlato di «un capriccio imprevedibile della natura».

Biner-Hauser ha detto che nell’area ghiacciata sopra il torrente un lago non visibile sotto la superficie deve essersi svuotato. L’ipotesi è stata confermata dalla polizia cantonale. A Zermatt sono impegnati diversi mezzi dei pompieri e i ponti sul Triftbach sono stati chiusi. Alcune cantine hanno dovuto essere liberate dall’acqua.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1