Consiglio federale

Troppe le malattie mentali non curate, il Governo reagisce

Gli psicologi psicoterapeuti sono stati ascoltati: per esercitare non dovranno più essere incaricati da psichiatri - Il cambio di rotta dovrebbe giovare ai pazienti e ai professionisti che si sentono sfruttati dai medici

Troppe le malattie mentali non curate, il Governo reagisce
(Foto Reguzzi)

Troppe le malattie mentali non curate, il Governo reagisce

(Foto Reguzzi)

BERNA - I disturbi psichici sono fra le malattie più frequenti. Non solo. Sono anche fra le più limitanti. Secondo stime, nel nostro Paese ogni anno un terzo della popolazione mostra sintomi di una malattia mentale. Fra i problemi più frequenti figurano dipendenze, depressioni e ansie. Il Consiglio federale vuole rendere più facile l’accesso alla psicoterapia, ascoltando anche...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1