Un che di primavera in novembre: 23 gradi in Obvaldo

ZURIGO - Dopo la repentina incursione dell'inverno la scorsa settimana, grazie al föhn la colonnina di mercurio è risalita oggi nelle vallate alpine fin sopra i 20 gradi, facendo sciogliere le prime nevi. Stando a meteonews, il record è stato raggiunto a Giswil, nel canton Obvaldo, dove si sono misurati 23,2 gradi. La soglia dei 20 gradi è stata superata anche nei cantoni di San Gallo, Uri, Svitto, Glarona, Grigioni, Berna e Vallese. A Sion (VS), per esempio, il termometro ha indicato 20,7 gradi. Per queste regioni si tratta del giorno tra i più caldi, localmente il più caldo, registrato in novembre, stando al servizio meteorologico privato. Nei prossimi giorni, le temperature rimarranno elevate per la stagione e il föhn continuerà soffiare. Ad essere delusi saranno forse gli amanti degli sport invernali.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1